Documento Programmatico Previsionale 2015

Fondazione Cassamarca approva il Documento Programmatico Previsionale 2015.

 

Il Consiglio di  Indirizzo e Programmazione della Fondazione Cassamarca ha approvato oggi all’unanimità il Documento Programmatico Previsionale per l’esercizio 2015.

Tale Documento di previsione indica per l’esercizio 2015 una perdita di Euro 3.025.000.

 

Il risultato tiene conto della svalutazione delle società strumentali Appiani 1 Srl e Teatri e Umanesimo Latino Spa per complessivi Euro 7.227.000.

 

Il Documento risulta nettamente migliorativo rispetto al precedente DPP, che indicava per il 2014 una perdita di Euro 5.260.000, come pure rispetto al Consuntivo 2013, che ha registrato una perdita di Euro 10.912.405.

 

Tali risultati sono stati possibili grazie alla politica di spending review che ha portato alla sensibile e progressiva riduzione dei costi di gestione.

 

Rimane alta la voce relativa a Imposte e Tasse per la quale, in base a quanto previsto dal  Disegno di Legge di stabilità 2015, potrebbe registrarsi un sensibile innalzamento riferito alla tassazione dei dividendi sull’attività delle Fondazioni. Qualora questo avvenisse il  Documento Previsionale verrà di conseguenza modificato.

Fondazione Cassamarca