AREA APPIANI Firmato l’accordo: a gennaio arriva t2i

Treviso, 22 novembre 2016 – È stato firmato nei giorni scorsi il contratto tra t2i – Trasferimento Tecnologico e Innovazione e Fondazione Cassamarca, attraverso la propria società Appiani 1, per l’insediamento di t2i nello spazio all’interno dell’area Appiani, che diventerà la nuova sede della società per l’innovazione.

Il contratto prevede la presenza di t2i nella nuova sede nell’area trevigiana da gennaio 2017 con il suo quartier generale, i servizi di formazione, di innovazione e ricerca applicata e a valore aggiunto per la proprietà intellettuale e normativa tecnica.

 

La nuova sede,circa 1000 mq. nel cuore della “Cittadella delle Istituzioni”, ospiterà i 35 dipendenti di t2i che oggi operano nella sede di Lancenigo di Villorba, aule attrezzate per la formazione e il nuovo laboratorio di interazione digitale Neroluce 2.0.

 

t2i – Trasferimento Tecnologico e Innovazione è la società consortile per l’innovazione partecipata dalle Camere di Commercio di Treviso-Belluno, Verona e Venezia Rovigo Delta Lagunare. Tra i suoi obiettivi, il sostegno alle imprese nei percorsi di innovazione, lo sviluppo di competenze, la valorizzazione e certificazione dei prodotti e le iniziative di tutela della proprietà intellettuale, nonché lo sviluppo di prodotti, processi e servizi innovativi con tecnologie digitali avanzate, in linea con la nuova strategia nazionale “Industria 4.0”.

Fondazione Cassamarca