I Venerdì della Cultura – i grandi processi della storia: Socrate

Casa dei Carraresi – Sala Convegni, 11 ottobre 2019 ore 18.00.

Prosegue il ciclo di conferenze della Fondazione Cassamarca dedicato a due grandi temi “Classico” e “Universo”, che saranno affrontati, nelle loro molteplici declinazioni, da personalità della cultura e della scienza.
Venerdì 11 ottobre l’ospite della serata sarà il prof. Carlo Pelloso, docente nell’Università di Verona, che affronterà il tema: I grandi processi della storia: Socrate.

 

Il programmato intervento del prof. Quirino Principe, per sopraggiunti problemi del relatore, è stato spostato ad altra data.

 

La rassegna, che sarà ospitata a Casa dei Carraresi, intende offrire a cadenza settimanale, ogni venerdì pomeriggio alle ore 18, un incontro aperto alla cittadinanza. Si tratta della seconda serie di incontri, dopo quella realizzata tra maggio e giugno scorso.
Il progetto è sostenuto dalla società Carlo Alberto Srl.

 

Carlo Pelloso insegna diritto romano nell’Università di Verona e diritti greci nell’Università di Padova. È autore di numerose pubblicazioni sulle esperienze giuridiche dell’antichità mediterranea.

 

Nel 399 a.C. Socrate viene condannato a morte dal giudice supremo di Atene, il popolo. Quali furono i capi di imputazione e quale fu la linea d’attacco adottata dall’accusa? Quali le strategie della difesa? Quale rito si seguì per mettere alla sbarra il filosofo? È forse perché Socrate fu nemico della democrazia o perché la democrazia fu nemica di Socrate che processo e condanna trovano giustificazione? O, forse, una terza strada è percorribile? Socrate volle davvero darsi la morte per condannare la democrazia? O fu la democrazia a voler mettere Socrate a morte per condannarne il pensiero?

Fondazione Cassamarca