Approvato il bilancio consuntivo 2011

Unanimità di voto del Consiglio di Indirizzo

Il Consiglio di Indirizzo e Programmazione della Fondazione Cassamarca ha approvato oggi il Bilancio Consuntivo dell’esercizio 2011. Il documento è stato predisposto dal Consiglio di Amministrazione e sottoposto alla supervisione del Collegio Sindacale.

Il Bilancio 2011 chiude con una perdita di 5,4 milioni di euro dovuta principalmente alla rinviata vendita dell’immobile ex Distretto Militare, nonché alla perdurante grave crisi finanziaria mondiale.

La valutazione complessiva del Bilancio mette in luce la progressiva e rilevante riduzione degli impegni inerenti i contratti in derivati, sottoscritti prima della crisi.

Da evidenziare, inoltre, rispetto al bilancio preventivo, il costante impegno nella riduzione delle spese di gestione al fine di assicurare quante più risorse possibili all’attività istituzionale.

Il Bilancio è stato approvato all’unanimità.

Fondazione Cassamarca