martedì, 10 Gennaio 2023
torna ai progetti

Al via la nuova stagione dei “Giovedì della cultura”

Riprendono il 12 gennaio gli appuntamenti con i “Giovedì della cultura”. Il ciclo di conferenze della Fondazione Cassamarca sarà ospitato ogni giovedì alle ore 18 a Casa dei Carraresi. Molti i temi che saranno affrontati, nelle loro molteplici declinazioni, da personalità della cultura e della scienza.

Iniziati nel 2019, gli appuntamenti settimanali sono stati sino ad oggi 107 e hanno riguardato una molteplicità di temi: arte, storia, geografia, filosofia, diritto, religione, fotografia, letteratura, moda, cucina, sport, fumetti.  Anche in questa stagione sarà possibile seguire le conferenze in diretta streaming collegandosi alla pagina Facebook della Fondazione Cassamarca oppure rivederle sul canale YouTube di Fondazione Cassamarca accedendo direttamente dal nostro sito: www.fondazionecassamarca.it. Il progetto è sostenuto dalla società Carlo Alberto Srl.

Ecco il calendario completo:

12 gennaio

larte de labbacho”. Nasce a Treviso il primo libro di aritmetica stampato al mondo, Quirino Bortolato, già docente di matematica e fisica

19 gennaio

Ponti nella storia e ruolo dell’UNESCO, Enzo Siviero, Rettore dell’Università eCAMPUS Novedrate, Como

26 gennaio

Dolomiti Emozioni Tra le Cime. Il valore scenografico dei Monti Pallidi”, Alberto Perer, fotografo

2 febbraio

O Dante! Un poema per il 2000, Giulio Ferroni, Docente di Letteratura Italiana all’Università di Roma La Sapienza – Giorgio Manacorda, Docente di Letteratura Tedesca all’Università della Calabria e all’Università della Tuscia.

9 febbraio

Popoli fratelli o nemici irriducibili? Alle origini della storia russa e ucraina,  Andrea Franco, Docente di Storia dell’Europa Orientale presso l’Università di Macerata

16 febbraio

Il grido di Andromaca. Voci di donne contro la guerra,  Alberto Camerotto, docente nell’Università Ca’ Foscari di Venezia

23 febbraio

Il “rabdomante” degli affreschi. Scoperte, salvataggi e restauri di Mario Botter, Natalina Botter

2 marzo

George Friedrich Haendel, musicista europeo, Claudio Bolzan, critico musicale e ricercatore

9 marzo

I passi delle donne: manifesto femminile sul cammino della vita, Alessandra Beltrame, giornalista

13 marzo (lunedì)

Dante icona Pop, Gian Domenico Mazzocato, scrittore

23 marzo

Alla scoperta degli stati scomparsi: in viaggio sulle tracce degli imperi del passato, Giovanni Vale, giornalista e ideatore di “Extinguished Countries”

30 marzo

Alla scoperta del paesaggio del vino: 31 itinerari escursionistici nella provincia di Treviso, Giuliano Basso, sommelier e socio Slow Food

6 aprile

Musiche per la Settimana Santa (Chiesa di Santa Croce), Marina Malavasi, Docente al Conservatorio di Padova

13 aprile

Educazione musicale in età precoce e sviluppo cognitivo, Elena Tenconi, Psicoterapeuta, Dipartimento di Neuroscienze, Università di Padova.

20 aprile

Musica, creatività e ricerca, Alessandro Paccagnella, docente di Elettronica presso l’Università di Padova

4 maggio

Pier Paolo Pasolini e la musica, Roberto Calabretto, Università di Udine

11 maggio

Treviso città d’organi. Gli splendidi organi di Treviso e la loro musica, Lorenzo Maranzona, storico e musicologo, Ispettore onorario della Sovrintendenza per gli Organi Antichi del Friuli Venezia Giulia – Claudio De Nardo, Presidente Antiqua Vox

18 maggio

All’angolo tra la possibilità e il Tutto”: dove la poesia dà da pensare, Igor Cannonieri, docente di Filosofia e Storia presso il Liceo “P. Levi” di Montebelluna

25 maggio

Dinamica Musica, Il ‘900 musicale visto da compositrici italiane, Paola Gallo, docente di storia della musica


Categorie

Notizie

Per maggiori informazioni

Manifestazioni di interesse, proposte di acquisto, locazione o gestione condivisa possono essere rivolte direttamente agli uffici di Presidenza.

Notizie

Invito a Palazzo
547 visitatori, 27 gruppi, 11 guide che si sono alternate nelle nove ore di apertura: questi i numeri dell'edizione 2019 della manifestazione "Invito a Palazzo"