Ai Venerdì della cultura: “La Madonna degli Orefici” di Pellino Piola tra storia, arte e diritto

Marco Falcon, assegnista di ricerca presso l’Università di Padova, è il relatore del prossimo appuntamento de “I Venerdì della cultura”.

Tema dell’incontro sarà: “La ‘Madonna degli Orefici’ di Pellegro Piola tra storia, arte e diritto.

Nel pieno rispetto delle disposizioni di contenimento del Covid, la conferenza sarà in diretta streaming, collegandosi alla pagina Facebook della Fondazione Cassamarca e sarà possibile poi rivederla sul canale YouTube di Fondazione Cassamarca accedendo direttamente dal sito: www.fondazionecassamarca.it.

Il progetto è sostenuto dalla società Carlo Alberto Srl.

L’appuntamento è alle ore 18.00.

*****

Tema dell’incontro. Nel giorno della morte del pittore genovese Pellegro Piola, venne collocata in pubblico la sua opera più famosa, la Madonna degli Orefici, commissionatagli dall’omonima corporazione.

Disciolto tale ente due secoli dopo, le sorti del quadro diedero luogo a una controversia di vasta eco, decisa, in ultimo, dalla Corte d’appello di Genova nel 1865. Questa qualificò la tavola di ardesia come dedicata perpetuamente al pubblico godimento, inamovibile e non soggetta a distrazione.

Le vicende della Madonna degli Orefici svelano interessanti risvolti relativi alla drammatica esperienza personale del suo artefice, ucciso giovanissimo in circostanze parzialmente oscure, come testimoniano le leggende formatesi sull’episodio e la celebrazione di due distinti processi per appurare la verità; raccontano, inoltre, dei tentativi di appropriazione che l’hanno riguardata, della sua acquisizione da parte di un noto mecenate genovese e del salvataggio dalle insidie del secondo conflitto mondiale: tutte circostanze, queste, che concorrono a perpetuare l’interesse per il dipinto e per il suo autore.

Marco Falcon è assegnista di ricerca presso l’Università di Padova e Principal Investigator del progetto ANTARes – A New Thinking About Res. Roman Taxonomies in the Future of Goods, incardinato presso il medesimo Ateneo. Autore di varie pubblicazioni attinenti all’ordinamento romano, tra le quali ‘Dicatio ad patriam’. La collocazione in pubblico di beni privati nella riflessione dei giuristi romani (Napoli, 2020), ha dedicato particolare attenzione al diritto di età arcaica e alla disciplina dei beni in età classica. Sugli eventi legati alla Madonna degli Orefici e sul loro rilievo per la storia del diritto, ha recentemente dato alle stampe Pellegro Piola e la ‘dicatio ad patriam’ della ‘Madonna degli Orefici’ (Pisa, 2020).

Fondazione Cassamarca